IL TERRITORIO

L’azienda “Fratelli Aprile” lega indissolubilmente il proprio nome a Scicli e alla Valle dell’Irminio, che attraversa il lembo estremo della Sicilia sud orientale allargandosi verso il Mediterraneo.

E’ questo un luogo che conserva intatta un’atmosfera ancestrale, un luogo dove ogni espressione della natura è poderosa, a tratti estrema, ma sempre generosa di vita, traboccante di colori e di profumi.

Ed è allo stesso tempo un luogo dell’uomo e per l’uomo, intriso della memoria e della suggestione d’essere stato antico crocevia di grandi civiltà che l’hanno reso culla di cultura, arte, scienza, letteratura.

Scicli custodisce alcuni tra i più preziosi gioielli del Tardo barocco siciliano, che oggi le valgono il riconoscimento Unesco di città Patrimonio dell’Umanità, insieme alla vicina Modica e alle altre città del Val di Noto ricostruite dopo il devastante terremoto del 1693, rappresentando il culmine e l’ultima fioritura del barocco europeo.

La magnificenza della natura e la perizia dell’uomo rendono, insieme, questa terra impareggiabile.

Ed è questa una consapevolezza che nutre il rispetto per la terra e l’amore per il territorio, tasselli di una cultura fondante per la mission aziendale dei “Fratelli Aprile”.